Samsung display

Samsung lavora a uno schermo infinito, senza notch o fori. La selfie cam finisce sotto al display

L’evoluzione del display, passata attraverso il notch e, in seguito, al piccolo foro posto di solito nell’angolo destro del pannello, sta per toccare nuove vette. Indipendentemente da come la si pensi, uno schermo non interrotto da alcuna finestra o goccia, è qualcosa di sicuramente auspicabile in futuro.

Il problema, fino ad oggi, è stato dove collocare la selfie cam, che è finita prima nel notch e poi nel citato mini-foro. Qualche produttore ha provato ad integrare fotocamere pop-up come Oppo Find X o Galaxy A80 ma questa soluzione è sembrata più un punto di passaggio che di arrivo nella creazione di un vero display infinito. Già, Infinity, proprio come lo chiama Samsung. La società sud coreana, infatti, starebbe lavorando a una soluzione per integrare la fotocamera per scattare selfie sotto al display. Le informazioni giungono da Yang Byung-duk, vice presidente della divisione di Samsung che si occupa della ricerca e dello sviluppo dei display, e ora è stata rimbalzata dai media coreani.

L’industria degli smartphone sta già sperimentando varie soluzioni per nascondere o semplicemente spostare i componenti hardware tradizionalmente presenti nella parte anteriore dei telefoni: dall’auricolare agli altoparlanti, dai sensori di prossimità e di luminanza ai lettori di impronte digitali.

La fotocamera selfie rappresenta l’ultimo ostacolo nella strada verso un dispositivo veramente “full display”. Gli ingegneri sarebbero già a buon punto nella ricerca di una soluzione capace da un lato di assicurare allo smartphone uno schermo non interrotto, e dall’altro di garantire un perfetto funzionamento della fotocamera invisibile.
Anche se i particolari tecnici non sono stati ancora rivelati, si starebbe intervenendo sull’area del display posta proprio sopra la camera, che diventerebbe trasparente quando il sensore fotografico viene attivato, permettendo così di scattare selfie.

Su come ciò accadrà, tuttavia, non ci sono per ora indiscrezioni che, siamo certi, giungeranno nelle prossime settimane.