Smartphone (Gartner): 1 trimestre 2019. Sale Huawei, crolla Apple, tiene Samsung

Le spedizioni di smartphone continuano a segnare una flessione anche nel primo trimestre dell’anno. È quanto riporta l’istituto di analisi Gartner che ha diffuso i dati delle vendite del periodo gennaio-marzo 2019. In totale il calo è del 2,7% su base annua.

Samsung ha venduto circa il 10% di unità in meno, ma mantiene comunque la posizione di vertice. Huawei, invece, ha sorpassato Apple e ha conquistato il secondo posto stabile, grazie a un balzo del 44%, rispetto al primo trimestre del 2018.

Il crollo di Apple è invece piuttosto eclatante: la casa della Mela morsicata perde in un trimestre 10 milioni di telefoni, passando dai 54 milioni del primo trimestre 2018 ai 44 del 2019.

I numeri di Huawei sono previsti in calo nel trimestre in corso (il secondo del 2019), a causa della querelle in corso con l’amministrazione americana e il divieto di intrattenere accordi commerciali con le compagnie statunitensi.

Dietro ai primi tre, scalpitano due brand cinesi: Oppo e Vivo hanno infatti incrementato – anche se di poco – le loro quote.
Xiaomi non entra nella Top 5 fermandosi a 27,2 milioni di pezzi distribuiti.