Galaxy S21

Ecco su quale modello Samsung introdurrà la sua fotocamera da 200 Megapixel

Samsung ha presentato la sua fotocamera ISOCELLL HP1 da 200 Megapixel lo scorso settembre, anche se, al momento, non l’ha ancora utilizzata su alcuno dei suoi smartphone.

E mentre si attendono notizie ufficiali da Samsung su quale potrebbe essere il primo smartphone a integrare il nuovo sensore da 200 Megapixel, la pubblicazione coreana ETNews afferma che il produttore coreano avrebbe terminato lo sviluppo del suo nuovo sensore e che questo dovrebbe essere utilizzato sul Galaxy S23 Ultra in uscita nel primi mesi del prossimo anno.

Inoltre, sempre secondo la stessa fonte, Samsung Electro-Mechanics, sarà la divisione fotocamere del chaebol coreano a produrre il 70% delle nuove unità del sensore da 200 Megapixel, mentre il 30% sarà fabbricato invece da Samsung Electronics.

Se Samsung davvero decidesse di utilizzare una fotocamera da 200 Megapixel sui suoi prossimi flagship, saremmo davanti al primo vero cambiamento di rilievo nell’architettura della fotocamera dei suoi modelli negli ultimi 4 anni. Con l’aumento del numero di pixel, inoltre, sarebbe con molta probabilità necessario migliorare anche le prestazioni di altre parti, fra cui la memoria, i sensori, l’obiettivo e il processore.

Insomma, la competizione con il reparto imaging di Apple è destinata ad intensificarsi. Nella seconda metà di quest’anno, Apple dovrebbe lanciare il suo iPhone 14 che, per la prima volta in sette anni, quadruplicherà il numero dei pixel della fotocamera.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in News SamsungTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.