Waze: con il prossimo aggiornamento si potrà richiedere assistenza stradale ad altri wazers

Un nuovo aggiornamento del popolare navigatore social Waze sta arrivando sugli store di Android e iOS. Tra le inedite funzioni spicca sicuramente la possibilità di richiedere assistenza stradale ad altri “wazers”, nel caso in cui ci si ritrovi per strada con una gomma a terra o la batteria scarica. L’idea non è quella di sostituire l’assistenza stradale tradizionale offerta dalle compagnie di assicurazione ma di evitare il carroattrezzi per i piccoli interventi.

Per sfruttare la nuova funzione sarà sufficiente aprire il menu di Waze e toccare il pulsante di assistenza stradale di colore arancione. Da quel momento, l’applicazione invierà un avviso a tutti driver in zona che vedendo l’allert potranno decidere di fermarsi ad aiutare oppure no.

Questa funzione sembra essere la più grande novità dell’ultimo update anche se il changelog riporta correzioni di vari bug e miglioramenti generali. Ricordiamo che Waze è il navigatore social basato sulle mappe di Google Maps che sfrutta le segnalazioni degli utenti per indicare in diretta sulla mappa lavori in corso, deviazioni, traffico e presenza delle forze dell’ordine.

DOWNLOAD