Il 1 aprile gli smartphone Wiko volano come un drone

Un Pesce d’Aprile firmato da Wiko è originale e divertente. Un accessorio dedicato agli appassionati di autoritratti fotografici che trasforma il proprio cellulare in un vero e proprio disco volante.

E così, con un comunicato stampa da 1 Aprile Wiko mostra UniDrone (un nome una garanzia) “un nuovo bumper che rivoluziona il mercato degli accessori per la telefonia e le modalità di scatto dei selfie“.

Il comunicato continua: “progettato in quattro colorazioni pastello, che richiamano l’unicorno mania, questo accessorio protegge i dispositivi in caso di urti e cadute. Inoltre, c’è una novità: l’elica integrata, che trasforma lo smartphone in un vero e proprio drone.

UniDrone arriva sul mercato con un’app dedicata che permette di scattare foto in modalità hands-free da una prospettiva unica. L’app di UniDrone integra infatti il software Buddy per controllare lo smartphone in volo, l’innovativo Flying Stab, per scatti nitidi e privi di ogni tremolio e la funzionalità Eye Tracking per mantenere il contatto visivo con l’utente, senza perderlo mai di vista.UniDrone sfrutta le batterie degli smarpthone Wiko garantendo performance long lasting“.

Ecco, per chi diceva che ai cellulari manca solo di fare il caffè 🙂