Huawei Mate X 5G

IDC: smartphone in calo nel 2019 ma torneranno a crescere

Secondo l‘analista Idc il 2019 sarà un anno di transizione per il mercato degli smartphone che registrerà una lieve flessione anche quest’anno. Non basteranno il 5G e gli smartphone pieghevoli, infatti, a invertire la tendenza negativa.

Nel 2019 le consegne globali di smartphone caleranno dello 0,8% a 1,39 miliardi, ma torneranno a crescere grazie al 5G e i flessibili“. Nel 2023 si venderanno 1,54 miliardi di smartphone, e 1 su 4 sarà 5G.

Ve l’avevamo detto!

Insomma, come avevamo sottolineato anche alla fine del MWC19 Barcellona, non sarà questo l’anno della svolta per gli smartphone foldable e il 5G. I telefoni già pronti per la connettività ultraveloce ad oggi si contano sulle dita di una mano e anche dal punto di vista delle offerte dei gestori telefonici ancora tutto tace.

Discorso simile per i flessibili che, pur debuttando quest’anno, difficilmente saranno in grado di condizionare il mercato. Rimangono però un punto di svolta interessante e già dal prossimo anno, con il probabile calo dei prezzi, potrebbero cominciare a contare qualcosa. Molto dipenderà anche dai due nuovi modelli in arrivo: Samsung Galaxy Fold che debutterà a maggio e Huawei Mate X, previsto per settembre.

Il terzo incomodo…

E sono in molti a voler fare da terzo incomodo per quanto riguarda gli smartphone flessibili. A Barcellona abbiamo visto alcuni display flessibili presentati da TCL e, in questi giorni, cominciano a circolare alcuni video su uno smartphone flessibili di Xiaomi. Staremo a vedere..

 

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" è stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar