Xiaomi C30 è lo scooter elettrico che costa meno di uno smartphone

Conosciuta principalmente per i suoi smartphone, Xiaomi si è lanciata in vari settori e quello degli scooter elettrici è diventato subito un punto nevralgico del suo business. Lo scorso marzo sono stati introdotti i motorini elettrici A1, A1 Pro e la gamma C, composta in particolare da C40, C60 e C80. Oggi, questa accoglie un nuovo arrivato dal nome C30 che diventa il più economico sul mercato. 

Offerta
Xiaomi Redmi Note 9S 6GB 128GB...
14.080 Recensioni
Xiaomi Redmi Note 9S 6GB 128GB...
  • Schermo: 6,67 ", 1080 x 2400 pixel

Proposto a 3.599 yuan (438 euro) o addirittura a 2.999 yuan (365 euro) in occasione del suo lancio, può essere paragonato allo stesso prezzo di uno smartphone come OnePlus Nord che abbiamo appena testato in redazione (399 euro nella sua configurazione, 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna).

Ovviamente, a questo prezzo, C30 offre il minimo sindacale in termini di prestazioni. Il suo motore da 400W assicura una velocità massima di 25 km/h, la velocità massima consentita ad una bici elettrica in Italia. Si affianca poi un’autonomia di 35 chilometri che limita i viaggi urbani a tratti relativamente brevi e paragonabili a quelli dei monopattini. Di interessante c’è che la batteria da sei chilogrammi è rimovibile per rendere più facile la gestione settimanale.

In termini di design, Xiaomi C30 non offre nulla di futuristico. Il produttore asiatico propone una scheda tecnica modesta nella speranza di raggiungere un pubblico giovane e poco esigente grazie al suo prezzo appetibile.

Uscita in Europa

Secondo il Financial Express, un lancio europeo e americano sarebbe in programma ma non nel corso dell’estate.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in NewsTaggato

Andrea Puchetti

Appassionato di tecnologia fin dalla nascita. Sempre in giro con mille gadget in tasca e pronto a non farsi sfuggire le novità del momento per poterle raccontare sui canali di Cellulare Magazine.