MIUI 13

Xiaomi lancia la MIUI 13

Nell’evento tenutosi in Cina, nel quale Xiaomi ha presentato i suoi nuovi smarpthone Xiaomi 12, 12 Pro e 12X, Lei Jun, CEO e co-fondatore dell’azienda, ha lanciato ufficilamente la MIUI 13, la nuova interfaccia utente del produttore, che sarà contraddistinta da una una privacy più stretta e da una maggiore sicurezza.

MIUI 13 consentirà a più dispositivi Xiaomi che si trovano su una stessa rete di dialogare fra loro meglio di prima, siano essi telefoni, tablet, TV, dispositivi indossabili intelligenti o dispositivi domestici intelligenti.

Con riguardo alla privacy Xiaomi ha implementato un processo di verifica a tre passaggi. Di base c’è il riconoscimento facciale, a cui si aggiungono la lettura del watermark dell’ID dell’utente e una speciale protezione contro le frodi elettroniche.

Il riconoscimento facciale riguarda ora tutto il tronco del corpo. L’utente registra la sua faccia, ma in realtà il telefono memorizza tutto, dalla vita in su, così che altre persone con strutture corporee diverse non possano essere riconosciute per sbaglio anche se presentano un volto simile.

La protezione dalle frodi elettroniche contiene invece un registro di siti Web e dispositivi che potrebbero contenere malware. Inoltre, c’è una rubrica completa di numeri che verranno segnalati come indesiderati e pericolosi così l’utente ne venga informato prima di accettare una chiamata.

Xiaomi ha anche introdotto anche un nuovo font per la MIUI 13, chiamato Means. È un font sans-serif che semplifica lettere, segni e numeri. Xiaomi ha anche reso il carattere più simmetrico, sia nella spaziatura sia nell’aspetto dei caratteri. Insieme con il carattere, cambiano anche i colori. Tutti i telefoni con la MIUI 13 riceveranno nuove opzioni per lo sfondo. Molti anche i widget ridisegnati per meglio adattarsi alla nuova geometria della griglia.

MIUI 13 per tablet

Un altro cambiamento significativo per MIUI 13 è la disponibilità dell’interfaccia per altri dispositivi. Xiaomi ha infatti sviluppato anche MIUI 13 Pad, progettata per i tablet. È specificamente sviluppata per funzionare su grandi schermi e punta molto sul multitasking. Secondo la società, sarebbero già oltre 3.000 le app compatibili.

Disponibilità MIUI 13

Ma quando sarà disponibile la MIUI 13? La risposta del produttore è stata: “molto presto“. Arriverà sugli smartphone della serie Xiaomi 12 e Xiaomi Mi 11 a partire da gennaio 2022 e sarà poi distribuita anche su dispositivi Redmi e Poco. Quest’ultimi, pur rimanendo marchi completamente indipendenti, potranno avvalersi della nuova interfaccia di Xiaomi.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in News XiaomiTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.