Xiaomi Mi 10

Xiaomi al lavoro su un sensore fotografico da 144 Megapixel

Xiaomi è stata la prima azienda a lanciare uno smartphone con una fotocamera da 48 Megapixel, integrata sul modello Redmi Note 7. Di seguito ha introdotto sul mercato il Redmi Note 8 Pro con un obiettivo principale da da 64 Megapixel, aprendo così la strada alle fotocamere da 108 Megapixel viste sui dispositivi Mi CC9 Pro e (in Europa) Mi Note 10.

Ora, secondo il leaker diciottenne Sudhanshu, il produttore cinese sarà anche il primo a introdurre un sensore di immagine da 144 Megapixel.

Xiaomi ha collaborato in modo stretto con Samsung, che ha fornito i sensori per lo sviluppo delle fotocamere dell’azienda cinese. Ora ci si chiede quando e su quale modello il nuovo sensore da 144 Megapixel potrebbe atterrare.

Siamo in una fase di ricerca e sviluppo ed è ancora troppo presto per fare previsioni che possano avvicinarsi alla realtà. Ma è lo stesso leaker che suggerisce che il super sensore di Xiaomi potrebbe debuttare sui modelli Mi CC10 Pro o Mi 10S Pro.

E a chi, stupito dalla quantità di Megapixel in gioco, gli chiede se la notizia data trovi davvero un fondamento, Sudhanshu risponde ostendando estrema sicurezza: «Sicuro al 100».

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in Xiaomi

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.