Samsung-5G

In Corea del Sud il 5G ha già 1 milione di abbonati

Corre a gonfie vele il 5G in sud Corea. Secondo il Ministero della Scienza e della Tecnologia al 10 giugno gli abbonati alla rete di nuova generazione hanno toccato la cifra di 1 milione. Il numero è stato raggiunto in soli 69 giorni, 11 in meno rispetto a quanto accaduto nel 2011 quando fu lanciato il 4G.
Le nuove reti sono state lanciate nel mese di aprile e, a partire da quella data, hanno totalizzato una media di 17.000 nuovi abbonati al giorno.

SK Telecom detiene il 40% di tutti gli abbonamenti 5G, mentre Korea Telecom e LG Uplus si dividono ciascuno il 30% della market share.

SK Telecom e KT sono gli operatori che hanno visto il maggior numero di clienti passare da 4G a 5G mentre gli utenti LG Uplus sono i clienti cresciuti di più, con un aumento stimato del 21% nell’ultimo mese.
Nonostante le carenze riscontrate nella velocità del 5G (non ancora a livelli ottimali) e nella copertura (limitata), sembra che l’installazione di stazioni base aggiuntive in combinazione con le promozioni aggressive degli smartphone 5G come il Samsung Galaxy S10 5G e l’LG V50 ThinQ 5G abbiano coinvinto i consumatori a provare la nuova tecnologia che assicura un’esperienza d’utilizzo degli smartphone del tutto nuova..

Secondo le proiezioni degli analisti locali, altri 3-4 milioni di utenti passeranno al 5G entro la fine dell’anno. La domanda di smartphone di quinta generazione e una migliore copertura di rete saranno i principali motori che renderanno l’adozione più rapida.