facebook

Facebook: calano drasticamente gli iscritti dei gruppi

Cattive notizie per gli amministratori dei gruppi di Facebook che, in questi giorni, hanno assistito imponenti a una drastica diminuzione dei loro iscritti. E non si tratta di noccioline o di piccolo aggiustamenti, visto che le defezioni, in alcuni casi,  arrivano fino al 70%.

Facebook: inattivi e invitati

La falce del triste mietitore con la “F” bianca non ha colpito solo gli utenti inattivi, annoso problema che riguarda la maggior parte dei social, ma anche i cosiddetti invitati, ovvero quegli utenti aggiunti dagli amministratori che però non hanno nemmeno mai “sfogliato” la pagina del gruppo. In questo caso però è possibile recuperarli, basta sollecitare l’iscrizione agli utenti tramite un semplice messaggio.

Facebook: qualcosa non va…

Purtroppo la “pulizia” del social network di Mark Zuckenberg passa attraverso gli algoritmi, nessun controllo umano dunque. Non a caso in molti si sono lamentati per aver perso l’iscrizione a gruppi che frequentavano abitualmente, e questa è solo una delle anomalie segnalate.

Conclusioni

Insomma, difficile capire cosa abbia in mente Facebook. La diminuzione degli iscritti potrebbe sembra un clamoroso autogol, anche se qualcuno ha addirittura avanzato l’ipotesi che sia parte di una strategia per favorire la migrazione sul più redditizio Instagram, di proprietà dello stesso Zuckenberg.

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" è stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar