foxconn

Foxconn: la ripresa della produzione supera le aspettative

Terry Gou, fondatore della Foxconn, ha dichiarato ai media che la riapertura delle fabbriche sta procedendo con regolarità e che la produzione ha superato le aspettative, sebbene non abbia specificato quali fossero tali aspettative.

Gou ha rivelato che le forniture dirette agli stabilimenti di Taiwan e della Cina sono tornate alla normalità, ma ha avvertito che la riduzione della domanda dei consumatori a causa dell’attuale epidemia di Coronavirus avrà un impatto sui profitti di Foxconn e dei suoi partner.

Le entrate di Foxconn sono diminuite di oltre 1,6 miliardi di dollari nel mese di febbraio a causa delle chiusure di fabbriche e della necessità di congedare i lavoratori.

Foxconn è il principale produttore di Apple. L’epidemia ha causato un notevole ritardo alla produzione dell’iPhone 9 e ha indotto la società di Cupertino a posticipare a data da destinarsi il lancio del nuovo smartphone.
Tuttavia, sembra che la Cina stia lentamente tornando alla normalità e con essa la produzione nelle sue numerose fabbriche di smartphone.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.