HMD Global Nokia

Google e Qualcomm investono 230 milioni di dollari in HMD Global. Una nuova vita per gli smartphone Nokia?

HMD Global ha annunciato che Qualcomm e Google si sono impegnate in un importante round di investimenti in HMD Global, l’azienda che produce gli smartphone con brand Nokia.
Il totale degli investimenti è di 230 milioni di dollari, cifra alla quale collaborerebbero anche altre società di cui però non è stato fino ad ora reso noto il nome.

Secondo i piani di HMD Global, l’iniezione di 230 milioni di dollari accelererà la crescita del 5G grazie a telefoni abilitati allla connettività di nuova generazione e li aiuterà a raggiungere un maggior numero di mercati nel mondo.

Qualche mese fa, HMD Global ha presentato il suo primo dispositivo 5G, il Nokia 8.3, che tuttavia deve ancora arrivare sul mercato.

L’accordo dovrebbe anche portare a un ulteriore sviluppo delle partnership strategico-commerciali con gli operatori statunitensi e al rafforzamento degli accordi già in essere con Verizon, Cricket Wireless e AT&T.

Secondo Counterpoint Research, la quota di mercato degli smartphone di HMD Global si aggira intorno all’1%, al 13 ° posto tra i produttori del mondo. Tuttavia, mettere a bordo partner dell’importanza di Google e Qualcomm offre la possibilità di crescere in modo significativo e in tempi rapidi. L’idea di HMD Global e dei suoi nuovi compagni di avventura potrebbe essere quella di sfruttare la debolezza di Huawei, e del suo second brand Honor, al di fuori del mercato cinese, per attirare un maggior numero di consumatori.
Gli accordi con i due giganti americani dovrebbero inoltre mettere al riparo gli smartphone Nokia dalla querelle fra Cina e Stati Uniti in cui di recente sono cadute, oltre a Huawei, altre illustri compagnie cinesi.

Fonte

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.