Google maps velocità

Google Maps: dopo gli autovelox arriva anche la velocità

Google sempre più Waze. Dopo l’introduzione degli autovelox e i limiti di velocità, arriva un’altra gradita funzione che vede come protagonista la velocità.

In pratica, Google Maps ci dirà in tempo reale a quanto stiamo andando veloce che, in combinazione con le nuove funzionalità di limite di velocità e gli autovelox, ci permetteranno di stare più sereni durante i viaggi.

La nuova opzione del tachimetro è l’ultima caratteristica che passa dall’app Waze a Maps e si tratta a tutti gli effetti di un’aggiunta molto gradita. Per utilizzarla però bisognerà abilitarla dalle impostazioni di navigazione nel menu delle impostazioni.

Una volta abilitata, la velocità attuale e il limite appariranno nell’angolo in basso a sinistra nell’app durante la navigazione. Purtroppo, questa funzione non è ancora disponibile su Android Auto.

Come la maggior parte delle nuove funzioni di Google la disponibilità al momento è limitata a soli 10 paesi (Argenti, Australia, Belgio, Brasile, Canada, Repubblica Ceca, Portogallo, Svezia, UK e USA) ma non tarderà ad arrivare anche in Italia.