GoPro Karma

Il Karma, primo drone di GroPro, torna in vendita dopo 3 mesi dal ritiro

Lo scorso novembre vi davamo notizia del ritiro dal mercato del Karma, il primo drone di GoPro, e dell’invito a restituirlo rivolto dalla stessa GoPro a chi già l’aveva acquistato. Il tutto con garanzia di rimborso totale e gentile omaggio: una Hero 5 nuova di zecca! Il GoPro Karma senza alcuna spiegazione perdeva potenza e precipitava al suolo.
In questi giorni, lo stesso drone torna in vendita, almeno sul mercato americano. Ma Nick Woodman, Ceo del brand delle action cam più diffuse al mondo, fa sapere che a breve sarà possibile acquistarlo anche in Europa. Dopo mesi di intenso lavoro, il team GoPro ha individuato il problema e trovato la soluzione. Pare che la batteria non si incastrasse perfettamente nel suo vano interrompendo in alcuni casi il circuito di alimentazione e causando l’arresto del motore.
I prezzi delle versioni previste dovrebbero rimanere invariati: 799 € per il drone sprovvisto di fotocamera; 1099 € per il drone dotato della GoPro Hero 5 (l’ultima nata delle action cam GoPro); 599 € per il Karma puro, cioè senza gimbal. Difficile fare previsioni sulla reazione del pubblico. Da un lato il Karma era stato apprezzato dai fotografi, per la maneggevolezza e la facilità di trasporto, dall’altro era considerato poco innovativo già tre mesi fa.

(Visited 80 times, 1 visits today)