mediatek dimensity

Huawei fa incetta di processori MediaTek per i suoi smartphone

Huawei potrebbe presto annunciare nuovi smartphone alimentati dalla gamma di chipset Dimensity di MediaTek.

È da tempo noto come il divieto da parte degli Stati Uniti di intrattenere rapporti commerciali con società Usa abbia impattato le attività del produttore cinese che, a settembre, ha annunciato l’impossibilità di continuare a realizzare i propri chipset Kirin, che necessitavano di componentistica o know-how americano.
Qualcomm, a sua volta, proprio in questi giorni, strarebbe facendo nuove pressioni sul Governo americano affinché gli venga concessa una licenza commerciale per collaborare con Huawei. E tutto questo, nel bel mezzo dell’Election Day, che potrebbe nuovamente cambiare gli equilibri economici e i rapporti fra Usa e Cina.

La fonte afferma che dopo l’estate Huawei si sarebbe assicurata un grande stock di chipset della linea Dimensity di MediaTek, come evidenziato dai risultati trimestrali del chipmaker taiwanese. Sia le entrate sia l’utile netto sono infatti aumentati di quasi il 45% e del 94% su base annua.

Non è la prima volta che Huawei collabora con MediaTek, ma sicuramente per la prima volta potremmo vedere smartphone non solo di fascia entry level, ma anche di gamma media e medio-alta animati dai SoC del produttore asiatico.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in Huawei NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.