Huawei Super Device

Huawei lancia il Super Device, per una più intuitiva collaborazione fra dispositivi connessi

Un Mobile World Congress di Barcellona un po’ diverso dal solito per Huawei. Quest’anno gli smartphone top di gamma della serie P50 sono stati lanciati già da qualche settimana e dunque l’azienda di Shenzhen ha voluto dare spazio al lancio di tablet e computer, ma soprattutto al debutto di una soluzione in grado di fare ineragire fra loro i diversi dispositivi connessi che gli utenti utilizzano nel quotidiano.

Super Device per lo Smart Office è una soluzione software che guarda all’utilizzo di dispositivi connessi in cinque aree principali­: Health&Fitness, Easy Travel, Smart Office, Entertainment, Smart Home.

Il Super Device è un concetto che va oltre le singole funzionalità dei prodotti dell’ecosistema. Frutto dell’impegno degli ultimi anni di R&S, il Super Device è una soluzione che porta l’esperienza dei singoli device Huawei al massimo, per andare incontro alle rinnovate esigenze dei consumatori in diversi scenari di vita.” Ha dichiarato Pier Giorgio Furcas, Deputy General Manager di Huawei CBG Italia. “Una collaborazione così integrata tra hardware e software, e tra dispositivi diversi, permette un’esperienza di smart office completa. Huawei si muove velocemente per fornire ai professionisti i giusti mezzi per soddisfare le modalità di lavoro del futuro, preannunciando un nuovo approccio che richiederà l’integrazione totale di tutti i dispositivi per liberare la creatività e comunicare meglio.”

Poiché i consumatori possiedono sempre più dispositivi intelligenti, gli utenti si trovano spesso a destreggiarsi tra due ecosistemi diversi e frammentati: computer portatili per il lavoro e smartphone per l’intrattenimento.

Con il Super Device Huawei permette a tutti i dispositivi tra loro compatibili di lavorare come se avessero fra le mani un solo dispositivo.

Al momento il Super Device è disponibile sui PC Huawei tramite la facile interfaccia di trascinamento del Super Dispositivo nel Centro di Controllo del PC, consentendo un rapido accesso alle immagini e ai file del telefono, così come una rapida e comoda connettività smart screen per le presentazioni. Questo permette un flusso di lavoro mirato ed efficiente per l’utente che è ora in grado di processare le attività con facilità attraverso più dispositivi.

Con la funzione Pop-Up Pairing, il PC Huawei può anche collegarsi rapidamente e comodamente agli auricolari wireless di Huawei, agli altoparlanti, mouse e tastiera Bluetooth, nonché alle stampanti, migliorando l’esperienza dello smart office.

Il collegamento fra lo smartphone e il Pc

Una volta collegato, lo smartphone sarà sarà raggiungibile da una finestra nel desktop. Questo permette agli utenti di accedere ai contenuiti ed interagire con il prorpio device, utilizzando l’interfaccia utente del PC in maniera facile e veloce. Inoltre con la Multi-Screen Collaboration, possono essere aperte direttamente sul PC fino a tre applicazioni mobile. Gli utenti possono anche accedere facilmente al materiale salvato sul loro telefono attraverso il drag and drop.

Il collegamento fra il tablet e il Pc

Come lo smartphone, al momento della connessione, il tablet viene riconosciuto come un’unità esterna, permettendo il trasferimento e la gestione libera dei file tra i dispositivi tramite drag-and-drop o copia e incolla.

Il Super Device PC + Tablet supporta tre modalità di connessione, ognuna delle quali si adatta a casi d’uso distinti. In modalità Mirror, lo schermo del PC viene replicato sul display del tablet. Qualsiasi contenuto scritto o disegnato con la M-Pencil su HUAWEI MatePad si riflette in tempo reale sul PC – una feature potente che aiuta gli utenti a trarre il massimo dal software di progettazione professionale. In modalità Extend, il display del PC è esteso al tablet, con ogni display che mostra contenuti diversi. Questa modalità trasforma il tablet in un monitor esterno per il PC, migliorando la produttività con più spazio sullo schermo. In modalità Collaborate, i file del tablet possono essere gestiti direttamente dal PC.

Gli utenti hanno la possibilità di collegare un PC Huawei a un monitor HUAWEI MateView, per godere di un display più grande.

Il supporto per la funzionalità Super Device si estenderà ai modelli precedenti di PC Huawei, a patto che gli utenti aggiornino all’ultima versione. Nel prossimo futuro, Huawei prevede di continuare ad aggiungere il supporto su più dispositivi, in modo da poter migliorare continuamente le esperienze degli utenti, sia al lavoro che nell’intrattenimento.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in Huawei NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.