Archos

IFA 2017: tutte le novità hi-tech di Archos

Numerose le novità presentate alla fiera di Berlino dal produttore francese, fra tablet, smartphone e dispositivi per la smart mobility. Eccoli.

Archos Diamond Alpha+

Dispone di schermo Ips Full HD da 5.2 pollici protetto da Gorilla Glass. Alimentato da un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 653, con clock a 1,8 GHz, lo smartphone possiede 6 GB di Ram e 128 GB di archiviazione (espandibile con una scheda microSD). Archos Diamond Alpha+ è dotato di una batteria da 3.000 mAh. Segno distintivo la doppia fotocamera posteriore con due sensori Sony da 13 Megapixel. La fotocamera anteriore è da 16 Megapixel. Il prezzo è di 399,99 euro.

Archos Diamond Tab

Dotato di schermo Full HD QHD+ (2.560×1.600 pixel), il tablet è alimentato dalla Cpu Rockchip 3399 con due core Cortex-A72 e quattro Cortex-A53 quad-core. La Gpu è una Mali-T860 MP4. Troviamo inoltre da 4 GB di Ram e 64 GB di storage. Il tablet, in vendita al prezzo di 299,99 euro, dispone di due fotocamere (una da 13 Megapixel sul retro e una da 5 Megapixel nella parte frontale) e una batteria da 6.600 mAh.

Archos

Archoss Access

In un’elegante scocca da 4, 4,5 o 5,5 pollici disponibile in nero, blu o giallo, gli smartphone Archos Access possiedono un display Fwvga (480×854 pixel), processori quad-core, 1 GB di Ram e 8 GB di archiviazione interna (espandibile con una scheda micro SD), due fotocamere (da 5 o da 8 Megapixel sul retro e da 2 Megapixel nella parte frontale) e batterie da 1.200 a 2.300 mAh.

Archos

Archos Core

Con eleganti cover metalliche nere, grigie o rosse da 5 o 5,5 pollici, gli smartphone Archos Core possiedono un display Ips HD con tecnologia Full Lamination, processori quad-core, 1 o 2 GB di Ram, 16 GB di archiviazione interna (espandibile con una scheda microSD), due fotocamere (una da 13 o da 8 Megapixel sul retro e una da 5 o da 2 Megapixel nella parte frontale) e batterie da 2.000 a 4.000 mAh.

Archos

Archos Sense 47X

Lo smartphone rugged Archos Sense 47X vanta un display Ips HD da 4.7 pollici, un processore quad-core, 1 GB di Ram e 16 GB di archiviazione interna (espandibile con una scheda microSD), due fotocamere (da 13 Megapixel sul retro e da 5 Megapixel nella parte frontale) e una batteria da 3.000 mAh. Questo smartphone può essere immerso fino a un metro di profondità (standard IP68).

Archos

Archos Sense 101 X

Progettato per gli ambienti più ostili, ma adatto sia all’avventura che ad una vita quotidiana più tranquilla, il tablet Archos Sense 101X è caratterizzato da uno schermo IPS HD da 10,1 pollici, un processore quad-core, 2 GB di Ram, 32 GB di capacità di archiviazione interna (espandibile con una scheda microSD), due fotocamere (una da 5 Megapixel sul retro e una da 2 Megapixel nella parte frontale), Gps e una batteria da 6.000 mAh.

Archos

Archos Bolt Junior

Leggero, semplice da piegare e con un sistema di doppia frenata, il monopattino elettrico Archos Bolt Jr consente ai più piccoli di spostarsi agevolmente tra casa, scuola e le case dei loro amici. Il manubrio si adatta facilmente ad ogni altezza ed è adatto ai bambini dai 7 ai 10 anni. Sarà disponibile da novembre al prezzo di 199,00 euro.

Archos

Archos Hoverboard XL

Con Archos Hoverboard XL, grazie a grandi e comode ruote, i movimenti regalano una nuova sensazione di libertà, anche in salita. Dispone inoltre di connessione Bluetooth per ascoltare la propria playlist preferita mentre si è in movimento. Disponibile entro settembre al prezzo di 299,00 euro.

Archos

Archos SK8

Uno skate leggero, dalle dimensioni ridotte (solo 75 cm di lunghezza) e ultra-maneggevole grazie a un pratico telecomando wireless. Caratterizzato da un design semplice e lineare, lo skate può essere portato ovunque grazie ad una maniglia integrata! Archos SK8 sarà disponibile entro settembre a 199,00 euro.

Archos

Per maggiori dettagli potete consultare il sito web di Archos.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in NewsTaggato

Stefano Cavallaro

Giornalista professionista, segue da tempo il settore della consumer electronics con particolare focus su mobile technology e photo imaging. In passato si è occupato di cronaca su radio e giornali locali.