Il processore Exynos di Samsung sugli smartphone Vivo

Samsung ha annunciato il chipset Exynos 980 con modem 5G integrato lo scorso settembre. Al momento, tuttavia, non c’è alcuno smartphone che lo abbia integrato. IOggi però il produttore cinese Vivo ha rivelato che è in arrivo uno smartphone che lo impiegherà e domani, 7 novembre, le due società terranno un evento congiunto a Pechino.

La stampa è stata convocata con questa motivazione: “Conferenza stampa vivo X Samsung 5G AI chip”. È quindi più che probabile che vedremo il SoC Exynos 980 debuttare sul nuovo smartphone vivo X30 .

Samsung ha realizzato la piattaforma con due core Cortex-A77 nella CPU e sei unità Cortex-A55 e una GPU Mali-G76 MP5. Un modem 5G integrato è sia più economico da produrre grazie alla scheda madre semplificata sia più efficiente dal punto di vista energetico; quindi il vivo X30 dovrebbe avere un discreto vantaggio rispetto alla maggior parte dei suoi rivali 5G.

Ma come sarà vivo X30? Dalle informazioni in nostro possesso il dispositivo avrà un display notchless e tre fotocamere sul retro, poste nell’angolo in alto a sinistra. Tuttavia, la disponibilità effettiva del mercato potrebbe richiedere fino a dicembre.

Il modello dovrebbe essere disponibile sul mercato a partire da dicembre.