applicazioni-automobili

Le migliori app per chi possiede un’automobile

L’automobile è uno dei mezzi principali per spostarsi, se non il mezzo più utilizzato in assoluto: secondo alcune stime, gli italiani in media passano 3,6 anni della loro vita seduti sui sedili delle vetture. Di conseguenza, sarebbe il caso di dotarsi di qualche strumento utile per gestire il mezzo. Le opzioni, da questo punto di vista, non mancano di certo: sono infatti numerose le app per smartphone che ci permettono di semplificare alcuni aspetti legati alla “vita su strada”.

Le migliori app per gli automobilisti

Lo smartphone è oramai diventato uno strumento importantissimo per le nostre vite, e l’approccio alle auto è radicalmente cambiato negli ultimi anni anche grazie al digitale, a Internet e alle già citate app. Ad esempio, se prima per trovare una nuova vettura era necessario recarsi per forza da più concessionari per confrontare prezzi e offerte, oggi non serve più: questo perché è possibile fare confronti mirati online tramite portali sul web come automobile.it, per citarne uno. A questo si aggiungono anche le varie applicazioni per smartphone, alcune delle quali possono tornare davvero utili.

    • iPatente: fra le migliori app per la gestione della vettura troviamo iPatente, uno strumento che permette all’automobilista di verificare in tempo reale tutte le informazioni ufficiali su questo documento (ad esempio, il saldo dei punti).
    • Google Maps: oggi tutti noi usiamo quotidianamente Google Maps, e la sua utilità in termini di gestione e studio del percorso non richiede alcun tipo di presentazione. Si tratta di un’app essenziale per chi guida, dato che ci consente di tracciare la nostra rotta e trovare le strade migliori (con annesse segnalazioni del traffico).
    • Prezzi Benzina: chi guida un’automobile sa bene che il costo del carburante rappresenta una delle maggiori voci di spesa, in quanto a gestione del veicolo. Grazie ad applicazioni come Prezzi Benzina, però, potremo scoprire quali sono le stazioni di servizio che offrono i prezzi migliori nelle vicinanze.
    • Autovelox!: quando si parla di autovelox, ogni automobilista drizza le antenne per evitare costose multe. Per fortuna esistono app (legali) come Autovelox!, uno strumento che consente di individuarli prima, siano essi fissi o mobili. Si parla di un’applicazione utile non solo per evitare multe salate, ma anche come promemoria per rispettare i limiti di velocità imposti dal codice stradale.
  • Trova la mia auto: si chiude con una app utilissima come Trova la mia auto, che permette al guidatore di sapere sempre dove è stato parcheggiato il veicolo. Utilissimo soprattutto per gli automobilisti più smemorati.