Motorola Edge 20

Motorola presenta Edge 20 Lite, Edge 20 e Edge 20 Pro: flagship super accessoriati con un prezzo accessibile

Motorola ha presentato la sua Edge 20 Family, la gamma flagship che comprende tre modelli: Edge 20 Lite, Edge 20 e Edge 20 Pro. Il brand di Lenovo conferma anche un’importante crescita nel nostro Paese, che si attesta al +185% nel primo semestre del 2021.

E dopo aver completamente riorganizzato la gamma dei modellli Moto G, ora la casa alata mette mano a una completa ristrutturazione della linea Edge. Una novità su tutti è rappresentata dai prezzi, che rispetto allo scorso anno scendono sensibilmente, rendendo i nuovi dispositivi assai appetibili a un ventaglio più ampio di pubblico.

Offerta
Motorola moto g100 (5G,...
53 Recensioni
Motorola moto g100 (5G,...
  • Display: 6,7", 1080 x 2520 pixel

Per avere un’idea, basta fare un veloce confronto rispetto al 2020: Edge 20 Lite costa 320 euro in meno, Edge 20 cala di 250 euro, mentre Edge 20 Pro viene offerto addirittura a 500 euro in meno, così da completare un posizionamento completamente nuovo che copre una fascia che potremmo chiamare, coniando un neologismo, come medium-premium. Cioé flagship con un prezzo accessibile.

Sì, perché il modello Lite, solo per fare qualche esempio, non è un dispositivo privato delle funzioni migliori e venduto a prezzo inferiore come spesso accade nelle line-up di altri produttori, ma un modello che mantiene il Dna della Edge Family, con molte funzioni dei fratelli maggiori e con specifiche originali. Ma andiamo per ordine e partiamo proprio da Edge 20 Lite.

Edge 20 Lite

Motorola Edge Lite ha un display da 6,67 pollici Full HD+ gOled con refresh rate da 90 Hz. È animato dal processore Mediatek Dimensity 720 (5G) e viene venduto in due dotazioni: con 6 GB di Ram e 128 GB di archiviazione (a 379 euro) e con 8 GB di Ram e 128 GB di Rom (a 399 euro). La memoria è comunque espandibile con schede microSD.

Il dispositivo è mosso da Android 11 in versione Stock, integra una batteria da 5.000 mAh ed è dotato di una tripla fotocamera posteriore composta da un obiettivo principale da 108 Megapixel, elemento distintivo di tutta la gamma, un sensore da 8 Megapixel macro-ultrawide e uno da 2 Megapixel per la gestione della profondità di campo. Sulla parte frontale troviamo invece un’ottica da 32 Megapixel.

Edge 20

Salendo nella gamma troviamo la versione mediana della famiglia Edge 20: si tratta di un modello 5G molto sottile, con un profilo di appena 6,99 mm (e un peso di 163 grammi). È mosso dal processore Qualcomm Snapdragon 778G e si presenta in due tagli di memoria: 6/128 GB (a 449 euro) e 8/256 GB (a 579 euro).

La fotocamera principale è da 108 Megapixel, coadiuvata da un sensore da 16 Megapixel macro-ultrawide e da uno zoom ottico 3x da 8 Megapixel. La selfie cam è da 32 Megapixel.

Fra le altre caratteristiche tecniche ci sono una batteria da 4.000 mAh con ricarica rapida da 30 W, il lettore delle impronte digitali collocato sul lato del dispositivo (e non annegato sotto al display), speaker mono e Android 11.

Edge Pro

Siamo all’eccellenza della gamma. E per questo modello iniziamo dalla fotocamera, che abbina all’ottica principale da 108 Megapixel già vista sugli altri modelli, una 16 Megapixel ultrawide-macro e una 8 Megapixel con obiettivo periscopico, in grado di effettuare zoom 5x ottico e fino a 50x sfruttando la digitalizzazione (e audio zoom). La selfie cam è da 32 Megapixel.

Lo smartphone offre un display da 6,67 pollici Full HD+, con un refresh rate da 144 Hz.

Il processore integrato è lo Snapdragon 870, quello al momento più ricercato e che meglio assicura il miglior bilanciamento fra prezzo, prestazioni e consumi, mentre la batteria è da 4.500 mAh (un amperaggio che potrebbe sembrare basso ma è permesso proprio dalle ottime performance della Cpu di Qualcomm).

Non mancano il fingerprint sulla parte laterale dello smartphone, Android 11, lo speaker mono, il dual Sim e la ricarica rapida da 30W.

Una sola la versione in vendita, quella con 12 GB di Ram (DDR5) e 256 Gb di archiviazione (UFS 3.1), e dunque un solo prezzo: 699 euro.

Tre le colorazioni disponibili: Midnight Blue, iridescent White e Blue Vegan Leather, quest’ultima una proposta davvero particolare con un retro con touch and feel in pelle.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in Motorola NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.