Need for Speed

Need for speed Payback e la nuova Ford Mustang

Per celebrare l’uscita del titolo action-driving più atteso, EA porta all’estremo una delle caratteristiche che da anni appassiona  i giocatori di tutto mondo. La personalizzazione dei veicoli, che ormai da anni rappresenta il cuore pulsante di Need for Speed, prende vita grazie a Garage Italia Customs, l’officina di restyling e personalizzazione più rinomata del settore automotive.

 Ford Mustang Need for Speed Payback

Nasce così Ford Mustang Need for Speed Payback, il risultato della massima evoluzione della personalizzazione. Un look in stile Need for Speed e una livrea esclusiva che richiama perfettamente l’atmosfera del gioco, in cui i piloti si destreggiano tra inseguimenti a tutta velocità con la polizia e scorribande mozzafiato. La cura per i dettagli alla base di questa personalizzazione emerge dal meticoloso lavoro artigianale che ha interessato la carrozzeria e gli interni dell’abitacolo, dai sedili al cruscotto brandizzato Need for Speed.

 Need for Speed Payback: le personalizzazioni

A partire dal 10 novembre, l’esemplare di Ford Mustang personalizzato Need forSpeed Payback sarà protagonista su DMAX e su Dplay.comil servizio OTT gratuito del gruppo Discovery Italia, dove si potranno scoprire tutte le fasi della trasformazione del veicolo, con contenuti esclusivi e approfondimenti sul lavoro di custom. Sarà possibile vedere da vicino lo studio dell’auto da parte di Garage Italia Customs e scoprire i trucchi del wrapping attraverso gli occhi dei professionisti. Grazie alla collaborazione con Ford i giocatori potranno interagire con un’automobile iconica come la Ford Mustang, oltre a tanti altri modelli di supercar all’interno del gioco.

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" è stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar