Nokia 9 Pureview recensione

Nokia: slittano i piani per il nuovo flagship PureView 9.2

Nokia potrebbe ritardare l’arrivo del suo nuovo smartphone top di gamma, il successore del Nokia 9 PureView, per dotarlo del nuovo processore e per non commettere l’errore in cui era incappata con il lancio precedente: quello di integrare in un flagship un chip non di ultima generazione, in quel caso uno Snapdragon targato 2018.

L’erede di Nokia 9 Pure View, secondo quanto si apprende dai primi leak, dovrebbe chiamarsi Nokia 9.2 e non Nokia 9.1, probabilmente per mantenere il nome del nuovo top di gamma in linea con il resto della gamma, giunta al “punto 2”.

Inizialmente, il Nokia 9.1 (ora 9.2) avrebbe dovuto essere presentato nel quarto trimestre del 2019; poi il suo lancio è stato riportato al secondo trimestre di quest’anno e ora sarebbe stato nuovamente ritardato. HMD non lo ha ammesso in via ufficiale, ma le voci che circolano sono piuttosto concordanti.
Lo smartphone avrebbe dovuto integrare il chipset Snapdragon 855, con una versione 5G del telefono che avrebbe dovuto utilizzare l’S855+. Ora sembra che ci sarà una sola versione di questo modello: si chiamerà Nokia 9.2, avrà connettività 5G e impiegherà il chipset Snapdragon 865.

HMD ha inoltre annunciato ufficialmente i piani per lanciare uno smartphone di fascia media 5G alimentato dal chipset Snapdragon 765. L’immagine del teaser sembra mostrare un dispositivo con una tripla fotocamera sul retro, anche se non ci sono ancora notizie sulle sue specifiche tecniche.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.