galaxy s20

Samsung registra il marchio Super ISO

Samsung ha presentato una richiesta di registrazione del marchio “Super ISO” presso l’Ufficio per la proprietà intellettuale del Regno Unito (Intellectual Property Office).

Secondo il canale Ice Universe questa funzionalità sarà presentata sui prossimi smartphone della gamma Galaxy S20.
“ISO” si riferisce alla sensibilità alla luce della videocamera: le scene più scure richiedono infatti ISO più elevati. Il problema è che ISO più elevati equivalgono a maggiore rumore, fatto che ha sicuramente a che fare con la novità di tale funzione.

Dalla descrizione del marchio si intuisce come la richiesta di Samsung riguardi l’hardware della fotocamera e il software di elaborazione delle immagini. In pratica, il brevetto è probabilmente relativo a una nuova versione della modalità notturna di Samsung.

Sulla nuova linea di flagship che sarà presentata l’11 febbraio Samsung promuoverà anche il termine “Space Zoom“. Gli ultimi render dello smartphone Galaxy S20 Ultra mostrano la scritta accanto alla fotocamera periscopica mentre la stessa dicitura non è presente sugli altri modelli in quanto non avranno una camera periscopica).

Le fotocamere di S20 e S20+ avranno una diversa impostazione dello zoom.

La linea Galaxy S20 sarà presentata l’11 febbraio a San Francisco e Londra nel corso di un evento Unpacked.