razr

[Ufficiale] Motorola RAZR, conchiglia con schermo flessibile e doppio display a 1.599 euro

Motorola ha presentato ufficialmente, con un evento Vip che si è tenuto nella notte in California, il modello RAZR, il primo smartphone flessibile dell’azienda che fa capo a Lenovo.

razr

Si tratta di un prodotto altamente innovativo che, come è stato spiegato dal produttore, ha dovuto confrontarsi a volte con i limiti attuali dei processi costruttivi e tecnologici, alzando continuamente l’asticella in termini di evoluzione. Lo smartphone si presenta con un un display Flex View da 6,2″, con rapporto 21:9. Entrambi i lati del display flessibile rimangono perfettamente a filo quando il telefono è chiuso, proteggendo così lo schermo da polvere e impurità. Anche l’antenna è stata ingegnerizzata ex novo, per poterla inserire in uno spazio due volte più piccolo rispetto a quello degli smartphone attuali. Infine, il dispositivo è stato reso idrorepellente.

Altro aspetto critico riguarda la sezione riguardante la piegatura, dove il brand americano ha brevettato la cerniera zero-gap.

C’è poi un display esterno Quick View interattivo da 2,7″: grazie ad esso è possibile interagire con le informazioni importanti anche senza dover aprire la conchiglia. È possibile chiamare, rispondere ai messaggi, effettuare pagamenti, ascoltare musica, scattare selfie, usare Google Assistant e accedere a comandi personalizzati, come attivare o disattivare Bluetooth, Wi-Fi, Hotspot e molto altro ancora, tutto senza dover aprire il telefono.

Il Razr è mosso da Android Pie e dal processore Snapdragon 710 di fascia media, abbinato a 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione. Ci sono due fotocamere: una all’esterno e un’altra all’interno delle due semiscocche, la seconda nascosta dietro a una piccola tacca.

Il sensore principale è 16 Megapixel con luminosità f/1.7 ed EIS, Dual Pixel AF e Laser AF. È accoppiato a un flash a doppio LED. La selfie cam è invece da 5 Megapixel (f/2.0 senza flash), ma lo schermo può essere utilizzato per illuminare il viso al buio.

Motorola ha equipaggiato il Razr con una batteria da 2.510 mAh che dovrebbe ricaricare il telefono in breve tempo grazie alla presenza della ricarica TurboPower da 15 W.

Il nuovo motorola razr sarà in vendita in Paesi europei selezionati a partire da dicembre. In Italia razr sarà disponibile in prevendita a partire dal 4 dicembre, a un prezzo al pubblico consigliato di 1.599,00 euro.

Link al sito ufficiale