Doom 4 e Fallout 4: Bethesda cala i suoi assi all’E3

Presentazione in grande stile quella di Bethesda che a Los Angeles ha calato i suoi assi: Doom 4 e Fallout 4, oltre al seguito di Disonhored.

FALLOUT 4
Tante le novità del nuovo capitolo. La più importante è senza dubbio il nuovo editor che permetterà ai giocatori si personalizzare abitazioni e armi, ma anche l’aspetto esteriore del personaggio. Non è da meno la presenza di un cane, fido alleato per le nostre avventure. Infine, debutta  il Pip-Boy, un orologio fantascientifico (in-game) che i giocatori potranno replicare tramite l’apposita app per smartphone. Il Pip-Boy porta in dote anche parecchi giochi preinstallati…

YouTube

Caricando il video, l'utente accetta l'informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

YouTube

Caricando il video, l'utente accetta l'informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

DOOM 4
Per quanto riguarda il quarto capitolo dello sparatutto più famoso al mondo sono pochi i dettagli resi noti dagli sviluppatori. Si sa solo che uscirà nella primavera del prossimo anno. Vi lasciamo comunque al video in-game per farvi un’idea del gioco che si preannuncia, come da tradizione, molto splatter. Chi ha detto motosega?

YouTube

Caricando il video, l'utente accetta l'informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video



DISONOHORED 2

È anche lui atteso per la primavera 2016 su Xbox One, PC e PlayStation 4 e potrà anche essere completato anche con approccio stealth. Per le prime impressioni vi lasciamo al video ufficiale che ci ha davvero impressionato. La grafica è da urlo così come le ambientazioni.

YouTube

Caricando il video, l'utente accetta l'informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in Senza categoria

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" è stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar