Walter Ji Huawei

IFA2020: l’Europa rimane al centro della strategia di Huawei

«L’Europa è al centro della nostra strategia futura». Ad affermarlo, dal palco di Berlino, dove è in corso la Special Edition di IFA 2020, è Walter Ji, Vice President Consumer Business Group, Huawei Western Europe.

L’alto dirigente ha ricordato gli interventi di solidarietà nel corso della pandemia di Covid-19, che ha colpito duramente il nostro Paese, il dono della mascherine agli ospedali di Milano, il profondo link commerciale con i consumatori europei. Una “love story” che non sarà certo minata da quel ban dell’amministrazione americana che impedisce a Huawei di avere nei suoi nuovi smartphone i servizi di Google ma che, nel frattempo, ha permesso al brand di Shenzhen di esplorare nuovi terreni, come quello di AppGallery, store di app in rapida crescita (proprio nei giorni scorsi l’annuncio dell’arrivo di due nuove app come TomTom Go Navigation e Banca Mediolanum).

E non finisce qui: Huawei, nei prossimi mesi, aprirà 8 nuovi Flagship Store in Spagna, Francia, Belgio, Germania, Regno Unito e Italia, dove nel 2017 ha inaugurato il primo Store europeo. 

Nuovi Experience Store

Parte della nuova strategia retail oggi svelata sono anche i 42 Experience Store che verranno aperti in Europa, con l’obiettivo di creare sempre più punti di contatto tra brand, prodotti e persone. Grazie a questa sempre più forte presenza sul territorio, Huawei potrà offrire centinaia di nuovi posti di lavoro, contribuendo a rappresentare parte integrante del successo e della crescita economica dell’Europa.

Huawei AppGallery

Protagonista del keynote anche Huawei AppGallery. L’interesse dei developer, così come dei consumatori, ha permesso ad AppGallery, di crescere in maniera esponenziale, registrando oggi oltre 5.000 nuove app disponibili ogni mese sullo store, e oltre 81mila già disponibili in HMS. Tra i servizi anche Petal Search, un nuovo strumento di ricerca introdotto da Huawei per aiutare gli utenti dei dispositivi Huawei Mobile Services a cercare e trovare facilmente ciò di cui hanno bisogno, come app e molto altro, direttamente dalla schermata Home. Nonostante il recente lancio, avvenuto lo scorso giugno, il servizio registra oltre 1 milione di utenti in Europa.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in Huawei NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.