iphone 12

iPhone 12: tutti i prezzi dei quattro modelli in arrivo

La gamma iPhone 12 avrà sarà composta, per la prima volta nella storia di Apple, da quattro modelli (qui tutte le previsioni degli analisti americani suo nuovi modelli). Tanti telefoni, ciascuno disponibile in varie combinazioni di memoria, per coprire un’area di prezzi più ampia.
Secondo alcune indiscrezioni trapelate nella serata di ieri dalla rete, l’iPhone 12 mini avrà un costo iniziale di 649 dollari, mentre il prezzo più alto sarà quello dell’iPhone 12 Pro Max, che costerà 1.399 dollari.

Ciascuna versione avrà tre opzioni di memoria: i modelli più bassi della gamma potranno contare su tagli da 64/128 e 256 GB mentre i due modelli premium avranno versioni con 128/256/512 GB.


L’iPhone 12 mini, che dovrebbe avare uno schermo da 5,4 pollici, costerà al massimo 799 dollari.
L’iPhone 12 e il 12 Pro avranno dimensioni dello schermo simili e probabilmente un design omogeneo. Tuttavia, potrebbero avere una differenza di prezzo di 200 dollari.

L’iPhone 12 Pro Max sarà il modello più grande e il più costoso. Si parte da 1.100 dollari per la versione di base con 128 GB di spazio di archiviazione. Lo schermo avrà una diagonale da 6,7 ​​pollici, dunque più grande del già generoso iPhone 11 Pro Max.

Si tratta, come sempre, dei prezzi decisi per gli Stati Uniti, purtroppo sempre destinati ad aumentare per il nostro Paese, a causa della maggiore tassazione e delle diverse strategie del produttore californiano.

Come scritto nelle precedenti settimane, a causa dei ritardi causati nella produzione dall’epidemia di Covid-19, Apple potrebbe scegliere di non lanciare tutti i modelli insieme, ma di metterli sul mercato a distanza di alcune settimane. La presentazione dei nuovi smartphone di Apple è prevista per il 12 ottobre (anche se non è ancora stata ufficializzata da Cupertino), mentre il lancio dei primi prodotti potrebbe già avvenire il 13 ottobre.

Fonte

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in Apple NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.