Pokémon Go: un americano completa il Pokédex

È un americano di New York il primo allenatore ad aver completato il Pokédex, la lista di Pokémon da catturare. Il ragazzo, un newyorkese, ha raggiunto il record del gioco facendo ben 142 prigionieri del gioco di Nintendo.

A darne notizia Reddit dove è stato postato uno screenshot del Pokédex, la bacheca che riporta i mostri “impallinati”.

Si tratta del numero massimo catturabile in America, dove non è ancora possibile prendere tutti i 151 Pokémon della prima generazione. Mewtwo e Mew, infatti, ovvero i mostri più rari, verranno messi in circolazione nelle prossime settimane. Probabilmente in occasione di qualche particolare situazione. Tutto ciò è destinato a generare ulteriore interesse attorno al gioco, che già sta impazzando in tutto il mondo.

Oggi l’app Nintendo ha fatto il suo esordio  in Giappone.  Proprio in questo Paese, dieci anni fa, sono stati inventati i personaggi dei Pokémon. In Italia il gioco è invece scaricabile direttamente dagli application store di Google e Apple.

Per acchiappare le prede, il giocatore della Grande Mela sostiene di avere impiegato le ultime due settimane percorendo più di 150 km. E dedicandosi quasi unicamente alla nuova “mania”.

Nel frattempo, si moltiplicano gli appelli alla sicurezza. Il titolo dello sviluppatore nipponico, infatti, assorbe completamente l’attenzione di chi gioca, e rischia di causare incidenti.

Se chi gioca non presta particolare attenzione. È recente il caso di un allenatore che, rincorrendo i Pokémon alla guida della sua auto, ha centrato in pieno una vettura della Polizia.

(Visited 263 times, 1 visits today)