realme narzo

Realme Narzo 10 e Narzo 10A in vendita in India a partire dal 22 maggio

Dopo alcuni rinvii dovuti alla pandemia di Coronavirus, Realme ha finalmente annunciato la suo nuova gamma Narzo composta dai modelli Realme Narzo 10 e Realme Narzo 10A.

Il Narzo 10 e il Narzo 10A non sono telefoni completamente nuovi: si tratta degli smartphone da noi conosciuti come Realme 6i e Realme C3 e al momento riproposti per il mercato indiano.

Realme Narzo 10 è mosso dal chipset Helio G80, con 4 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione, e costruito attorno a uno schermo da 6,5 ​​”con risoluzione HD+. Sulla parte frontale c’è una singola fotocamera da 16 Megapixel ospitata in una tacca a goccia, mentre sul retro ci sono quattro sensori, con il principale da 48 Megapixel.

Un’altra caratteristica chiave di Narzo 10 è la batteria da 5.000 mAh con connettore Usb Type-C e ricarica rapida da 18 W.

Il Realme Narzo 10A integra un chipset Helio G70, abbinato a 3 GB di RAM e 32 GB di spazio di archiviazione, mentre lo schermo rimane lo stesso del Narzo 10. La fotocamera posteriore è così configurata: 12 + 2 + 2 Megapixel, mentre sul davanti troviamo un’ottica selfie da 5 Megapixel f/2.4. La batteria è da 5.000 mAh, la porta solo microUSB e la velocità di ricarica è standard di 10 W.

Alcune altre caratteristiche comuni degne di nota sono il posizionamento dello scanner delle impronte digitali sul retro; la presenza della radio FM e la memoria espandibile. Sia Narzo 10 sia Narzo 10A installano Android 10 e la Realme UI.

Prezzi e disponibilità gamma Narzo

Realme inizierà a vendere Narzo 10 in due colorzioni (bianco e verde) il 18 maggio ora indiana a un prezzo di circa 146 euro. Il Narzo 10A, disponibile iblu e bianco, costerà invece 104 euro e sarà venduto a partire dal 22 maggio. Al momento la disponibilità di questi smartphone è riservata al mercato indiano.

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in NewsTaggato

Massimo Morandi

Giornalista, milanese, appassionato di tecnologia, dirige il mensile Cellulare Magazine dal 1998. Ama viaggiare, la buona cucina e il calcio.