Samsung Customer Service

Samsung Customer Service: riparazioni in 1 ora e nuovi servizi per il cliente

È la nuova scommessa di Samsung. Quella di accogliere il cliente in un luogo “friendly”, assisterlo in tutti i suoi problemi, rispondere alle sue domande e, soprattutto, riparare a tempo di record il suo smartphone, qualora si sia guastato. Un’ora, durante la quale viene risolto il 90% delle problematiche che si possono verificare su un dispositivo: dalla caduta accidentale a un problema software, passando per le infiltrazioni di acqua e la rottura di un componente.

Tutto in meno di 60 minuti

Tutto questo è possibile in uno dei Samsung Customer Service, centri assistenza completamente brandizzati Samsung, un concept innovativo che mira ad offrire il miglior servizio post vendita in esclusiva per i clienti Samsung. «Un’estensione naturale del Samsung District», la casa milanese, del produttore coreano, come l’ha descritta Carlo Carollo, vice presidente e responsabile della divisione mobile italiana. Personale qualificato per un’assistenza qualificata, il cui fiore all’occhiello si chiama proprio Ora Samsung: permette la riparazione veloce degli smartphone entro un’ora e consente anche di prenotare la riparazione tramite call center per programmare il giorno e l’orario dell’assistenza e riavere lo smartphone funzionante in meno di 60 minuti.

Il Samsung Customer Service è ovviamente più di un centro di assistenza: è un luogo dedicato al cliente dove è sempre disponibile una consulenza gratuita da parte di personale specializzato; è inoltre un’area esperienziale dove toccare con mano i nuovi prodotti, giocare alla Playstation o utilizzare il Wi-fi mentre si attende la riparazione.

Da ottobre 2018 a oggi, sono stati aperti 9 Samsung Customer Service in tutta Italia (Milano, Como, Pisa, Bologna, Torino, Messina, Napoli, Avellino, Venezia-Mestre); ma il programma viaggia al ritmo di due aperture al mese e presto nuovi centri si aggiungeranno alla lista.

Samsung Smart Repair

Nell’ottica di assistere i propri cliente a 360 gradi Samsung ha poi annunciato un nuovo servizio; si chiama Smart Repair, ed è acquistabile on-line sul sito Samsung. Include la riparazione degli smartphone della famiglia Galaxy in caso di danni non coperti da garanzia. Grazie a Smart Repair, infatti, è possibile far riparare il proprio smartphone presso un centro di assistenza autorizzato ad un costo conveniente usufruendo del servizio di ritiro e riconsegna del device compreso nel prezzo.

Per avvalersi del servizio è sufficiente accedere al portale dei servizi, selezionare il proprio modello, indicare la tipologia di danno e acquistare il pacchetto di riparazione appropriato grazie al configuratore automatico: il dispositivo verrà ritirato, riparato e restituito comodamente dove si preferisce

Le nostre attività di relazione con il cliente nella fase di post vendita sono sempre più strategiche nel processo di fidelizzazione al brand”, afferma Vito Fortunato, Head of Service Division di Samsung Electronics Italia. “Attraverso servizi come Smart Repair e Ora Samsung intendiamo offrire ai nostri clienti un’esperienza sempre più sicura, rapida ed efficiente. In questo senso i Customer Service non sono solo centri dove poter ricevere assistenza, ma anche luoghi che rispettano l’anima innovativa della nostra azienda dove si generano esperienze in linea con le aspettative dei nostri consumatori”.

Una bella sfida, sottolineata con orgoglio, “perché nessun concorrente ha oggi un’organizzazione tale da poter supportare un tale servizio”, ha conlcuso Fortunato. Una sfida che potrebbe presto estendersi a tutti i prodotti di Samsung, elettrodomestici compresi, in una sorta di “pronto intervento” a domicilio capace di risolvere un problema tecnico in meno di mezza giornata.