Samsung W20

Samsung pronta al lancio dello smartphone pieghevole W20 5G con China Mobile

Si infiamma in modo quasi improvviso il segmento degli smartphone pieghevoli. Dopo l’arrivo di Galaxy Fold e la grande attesa per il lancio del Moto RAZR pieghevole, che sarà presentato a Los Angeles il prossimo 13 novembre, China Mobile ha scelto il social network locale Weibo per annunciare l’arrivo di un telefono a conchiglia pieghevole di Samsung, il modello W20.

Samsung W20

Per ora questo dispositivo, che avrà il supporto 5G, sarà disponibile solo in Cina e sarà lanciato a novembre, come successore del modello Samsung W2019.
Il W20 5G era già stato avvistato in occasione di una fiera tenutasi in Cina a settembre e il suo nome era stato confermato da alcune immagini teaser.

Il secondo smartphone di Samsung con display pieghevole sarà dunque caratterzzato da un form factor a conchiglia e ricorda molto la tipologia di hardware promossa con un video dalla stessa casa di Seul all’inizio di questa settimana.

La tempistica di uscita del telefono è interessante e mostra che, con molta probabilità che, se da un lato Samsung ha lavorato per risolvere i problemi emersi sul Galaxy Fold, dall’altro ha continuato lo sviluppo di nuovi modelli come il W20. Non è ancora del tutto chiaro però se nel mese novembre il nuovo telefono sarà solo annunciato o anche lanciato sul mercato.

Dunque con Motorola pronta a commercializzare il suo RAZR 2019, Huawei vicina a mettere sul mercato il Mate X e Samsung addirittura sul punto di commercializzare il suo secondo modello, la fascia di mercato dei pieghevoli sembra cominciare a cercarsi quello spazio che la tecnologia che li caratterizza merita.