Qualcomm chip wearable

Wearable: 1 trimestre 2019. I dati di vendita di IDC

I dati del primo trimestre 2019 di IDC relativi al mercato globale dei wearable, i dispositivi indossabili, mostrano Apple mantenere la prima posizione.

wearable IDC

Tuttavia, il produttore californiano è incalzato ormai da vicino da Huawei e Samsung che stanno colmando il divario con grande velocità.

Huawei, Samsung e Xiaomi hanno infatti registrato la crescita maggiore nel primo trimestre del 2019.
Secondo il rapporto pubblicato oggi, Huawei ha triplicato le vendite di wearable nei primi tre mesi dell’anno, con un aumento di circa il 282% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno: 5 milioni le unità distribuite dal produttore cinese. Apple, come detto, è comunque riucita a mantenere la leadership del mercato con 12,8 milioni di pezzi mentre Xiaomi si è fermata a 6,6 milioni di unità. Samsung è riuscita a distribuire 4,3 milioni di unità, mentre Fitbit, in 5ª posizione, totalizza 2,9 milioni di indossabili.

wearable IDC

Ovviamente, tutti e cinque i produttori hanno registrato una crescita anno su anno, ma Huawei è il produttore in maggiore crescita, seguita da Samsung con un +151% e Xiaomi (+68% anno su anno).

Apple continua a dominare con una quota di mercato del 25,8%. Xiaomi è seconda con il 13,3%; Huawei occupa la terza posizione con il 10%.

Qui di seguito, invece, la tabella che indica la classifica riguardante i soli dispositivi indossabili da polso, come smartwatch e smartband.

wearable IDC


Il responsabile della ricerca per IDC Mobile Device Trackers afferma che l’eliminazione del jack delle cuffie e la crescente popolarità degli assistenti vocali intelligenti sono i fattori trainanti per i wearable che si indossano alle orecchie e la tendenza è prevista in aumento.