Wiko focus group

Wiko apre le porte della sua sede milanese per un focus group

Millennials e generazione Z, cosa vogliono, cosa acquistano? Uno dei temi più ricorrenti e dibattuti riguarda proprio il loro rapporto con la tecnologia e, in particolare, con lo smartphone.

L’idea di Wiko

Wiko, fin dai suoi esordi ha voluto parlare alle nuove generazioni, azzerando le distanze e utilizzando i loro stessi codici e linguaggi. E ora vuole fare un passo in più. Con l’obiettivo di comunicare in maniera integrata con la sua community, Wiko organizza il 6 maggio presso la sua sede milanese un focus group. Una giornata per comprendere – in piena libertà – abitudini di consumo, gusti, atteggiamenti e scambiare opinioni con il management dell’azienda.

L’accesso al focus group è aperto a tutti gli utenti tra i 16 e i 35 anni. Per partecipare occorrerà semplicemente registrarsi presso una landing page dedicata – accessibile a questo link – e compilare il questionario in tutte le sue parti.

Le tue idee valgono

Tutti i partecipanti selezionati, che costituiranno un panel eterogeneo e rappresentativo, avranno l’opportunità di conoscere in anteprima l’intera line up di prodotto e contribuire attivamente, fornendo spunti, suggerimenti ma anche critiche costruttive, allo sviluppo dei futuri modelli Wiko.

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" è stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar