HTC svela VIVE Focus Plus, una versione aggiornata del visore stand alone per aziende

HTC ha annunciato ufficialmente VIVE Focus Plus, una versione aggiornata del visore stand alone destinata specialmente alle aziende.

Il nuovo visore è alimentato dallo stesso chipset Qualcomm Snapdragon 835 a bordo di molti smartphone di punta del 2017 e vanta una coppia di controller 6DOF che offrono una più ampia varietà di modi per interagire con gli oggetti nello spazio virtuale. Lo schermo è un pannello AMOLED con risoluzione 3K. 

VIVE Focus sarà disponibile nel negozio VIVE questa estate e ogni unità avrà un certificato aziendale gratuito.

I telecomandi

L’ultima cuffia VIVE si rivolge direttamente al mercato aziendale come dimostra l’inclusione di un certificato. È uno dei primi auricolari standalone ad includere 6 controller DOF rendendolo ideale per dimostrazioni, formazione e simulazione. Ha anche una modalità kiosk integrata che limita l’operatività in modo che gli aspiranti clienti non siano tentati di provare ad uscire dal gioco o dall’app che stanno visualizzando in anteprima.

Lo schermo 3K e i controller 6DOF posizionano VIVE Focus come una soluzione premium che cerca di offrire esperienze di alto livello. Secondo HTC, uno dei motivi per l’inclusione dei controller 6DOF è quello di rendere più semplice agli sviluppatori il trasferimento dei software PC VR. 

Uscita

Le cuffie VIVE arriveranno in commercio per le aziende nella seconda metà del 2019 e sarà lanciato in 25 paesi totali. Maggiori dettagli durante il Mobile World Congress di Barcellona.