Mate 30 e Mate 30 Pro differenze

Huawei Mate 30 Pro arriva in Europa. Il primo Paese ad averlo è la Spagna

Huawei Mate 30 Pro ha iniziato il suo avvicinamento all’Europa. Lo smartphone del produttore cinese, annunciato a settembre a Monaco di Baviera, è infatti fino ad ora stato commercializzato solo in Cina e in un gruppo selezionato di mercati asiatici.

Ora, il dispositivo è arrivato ufficialmente nel Vecchio Continente, sbarcando in Spagna, primo Paese a poter disporre del nuovo flagship del brand di Shenzen. Per il momento al versione distribuita è quella “Pro”, mentre Mate 30 e Mate 30 Porsche Design non dovrebbero essere venduti. Insomma, si è puntato sull’ammiraglia della flotta, per testare il mercato: non si tratta infatti di un’uscita come le altre, ma della commercializzazione del primo modello privo del Play Store e dei Google Mobile Services.

Mate 30 Pro è disponibile in quantità limitata solo presso il Huawei Space Store di Madrid. Il telefono costa 1.099 euro nella sua configurazione con 8 GB di RAM e 256 GB di memoria di archiviazione ed è disponibile unicamente nella colorazione Space Silver.

C’è anche una promozione di lancio, che include un assegno di 299 euro che può essere utilizzato per acquistare altri prodotti Huawei. L’offerta è valida fino al 9 dicembre.

Se la Spagna è il primo Paese europeo a vendere Mate 30 Pro, è facile supporre che lo smartphone top di gamma di Huawei approdi presto anche in altri Paesi, Italia compresa. Al momento non ci sono ancora notizie ufficiali. Al lancio bavarese si era parlato di novembre come mese di un potenziale lancio, anche perché il periodo sarebbe perfetto per i regali di Natale.