Samsung Galaxy A90 5G scatta a 48 Megapixel

Samsung Galaxy A90 5G, che si pone al vertice della gamma emdia del produttore sudcoreano. Ma attenzione, qui si parla comunque di uno smartphone davvero di alto livello, non fosse che per la presenza della connettività 5G resa possibile dall’adozione della potente Cpu octa core Snapdragon 855 di Qualcomm. E non è tutto, naturalmente. Per rendere scattante Android vi sono 6 GB di Ram, che si affiancano ai 128 GB di spazio di archiviazione (espandibili via microSD).

Multimedia in gran spolvero grazie alla presenza di un display da ben 6,7 pollici con risoluzione Full HD+ (1.080×2.400 pixel) con tecnologia Super Amoled. Il reparto imaging è forte di una dual cam posteriore che adotta come principale un sensore da 48 Megapixel con apertura focale f/2 che lavora in collaborazione con un secondo sensore da 5 Megapixel per gli effetti di profondità. Non manca un’ottica supergrandangolare con sensore da 8 Megapixel e apertura focale f/2.2 (per un angolo di visione di 123 gradi).

Fra le altre specifiche tecniche dello smartphone, presentato in occasione della fiera di Berlino IFA 2019, da menzionare la batteria da 4.500 mAh con tecnologia super charging, il lettore di impronte digitali, il peso di 206 grammi e le dimensioni di 164,8×76,4×8,4 mm.

Samsug Galaxy A90 sarà disponibile nei colori bianco e nero già da oggi in Corea e a seguire sui mercati internazionali.