recupero dati iphone

Trasferire i dati dal vecchio al nuovo cellulare è semplicissimo con Dr.fone

Il Play Store di Google è una vera miniera di giochi per Android. Molti di questi sono free-to-play, che prevedono la possibilità di acquistare con denaro reale oggetti e potenziamenti di vario tipo. Nei casi peggiori, questi oggetti danno dei vantaggi sostanziali, rischiando di falsare l’esperienza di gioco. Per fortuna, se davvero non sopportate l’idea di pagare per avere delle facilitazioni, esistono alcuni giochi completamente privi di microtransazioni. Vediamo quali sono i migliori disponibili sullo store!

Cambiare telefono è un’azione tutt’altro che facile, soprattutto quando lo si deve cambiare nonostante esso ci piacesse molto e ormai eravamo più che affezionati alle sue funzionalità e alla sua forma nella nostra tasca. La scelta di un nuovo smartphone è tutt’altro che facile, e va fatta con attenzione per evitare inconvenienti o il tanto temuto effetto nostalgia. 

La nota dolente spesso è la mancanza delle impostazioni e delle personalizzazioni a cui ci si era abituati, senza contare che il passaggio da un sistema operativo all’altro (o a una versione più aggiornata dello stesso) può provocare non pochi problemi.

Per non perdere nulla ovviamente prima di passare definitivamente ad utilizzare il cellulare appena comprato è bene trasferire tutti i dati utili dal vecchio ad esso. Ci sono tantissimi metodi per farlo: tra i più vecchi sicuramente ci sono trasferire tutti i dati sul proprio computer o PC per poi ritrasferirli sul nuovo telefono oppure fare lo stesso procedimento ma salvando i dati su una memoria esterna, come un hard disk o una pennina USB. 

Altri metodi sono quelli che coinvolgono vari sistemi di cloud sharing, come Google Drive, iCloud e tanti altri. Dovrete salvare i dati praticamente online, per poi riscaricarli sul nuovo cellulare. Il processo non è però proprio così semplice e ci vorrà un po’ di tempo per completarlo. 

Allo stesso modo potrete fare questo processo utilizzando la propria mail, ma le singole e-mail hanno un limite massimo di allegati che è possibile mandare, rendendo anche questo farraginoso e snervante. Inoltre tutti questi “trucchi” spesso perdono dei dati nel loro processo di trasferimento

Questi metodi sono problematici e più complicati, ma soprattutto non funzionano sempre, in particolare se si vogliono trasferire i dati da un Android ad un iPhone o viceversa. I due telefoni utilizzano, come ben sapete, dei sistemi completamente diversi che non rendono così facili e immediati scambi di questo tipo. 

Per fortuna è possibile semplificare il tutto utilizzando delle app specifiche. Una di queste è Dr.fone che consente di trasferire i dati dal vecchio telefono cellulare al nuovo telefono cellulare in modo semplice e sicuro, evitando di perdere dati e senza passare attraverso operazioni lunghe e complesse.

Questa applicazione trasferisce contatti, SMS, foto, musica, video sul tuo iPhone e iPad e gestisce i tuoi dati esportando, aggiungendo, eliminando, ecc. Nessun iTunes è necessario per il trasferimento tra iPhone, iPad, computer e Android e supporta completamente iOS 12.2 e tutti i dispositivi iOS. 

Oltre a tutto ciò Dr. Fone ha diverse altre funzionalità:

– trasferisce contatti & SMS tra iPhone e computer in un modo più semplice e sicuro. Aggiunge, elimina, modifica e unisce i tuoi contatti iPhone con 1 clic;

– il potente explorer file ti consente di accedere a ogni angolo della tua memoria iPhone, quindi puoi sfogliare tutti i file e le cartelle su di esso;

– intercetta qualsiasi parte della tua canzone preferita e la trasformi nella suoneria del tuo iPhone;

– sincronizza i file multimediali da iPhone/iPad/iPod touch su iTunes per ricostruire la tua Libreria di iTunes;

– aiuta a convertire i file multimediali in un formato compatibile durante il trasferimento sul dispositivo di destinazione;

– esporta e fa il backup delle app in un lotto, e ti consente di installare e disinstallare più app con un clic.

Un esempio pratico? Se desideri trasferire le App da un iPad ad un altro iPad o ad un iPhone, il primo programma che viene in mente è iTunes. Purtroppo, se si utilizzano due dispositivi Apple, non è possibile trasferire direttamente le App. Tra tutti i programmi che permettono di trasferire le App, Dr.fone consente di gestire e trasferire file per iPhone, iPad e iPod. 

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in News

Andrea Puchetti

Appassionato di tecnologia fin dalla nascita. Sempre in giro con mille gadget in tasca e pronto a non farsi sfuggire le novità del momento per poterle raccontare sui canali di Cellulare Magazine.