OnePlus 8

OnePlus 8 e OnePlus 8 Pro 5G: tutte le specifiche tecniche, le foto e i colori

OnePlus 8 e OnePlus 8 Pro sembrano non avere più segreti, grazie alle continue indiscrezioni dei principali leaker, capitanati da Ishan Agarwal.

Il chipset di OnePlus 8 Pro

Il cuore del modello di punta (e più costoso) di OnePlus, ossia la versione Pro, è il chipset Snapdragon 865. È già utilizzato all’interno dei modelli Samsung Galaxy S20 Ultra e LG V60 ThinQ e dovrebbe offrire un livello di prestazioni molto elevato anche sui dispositivi del produttore cinese.

Offerta
OnePlus 7T Smartphone, 8 GB...
560 Recensioni
OnePlus 7T Smartphone, 8 GB...
  • Super smooth display – alta risoluzione con refresh...

OnePlus 8 Pro sarà inoltre fornito di 8 GB di Ram e 128 GB di memoria interna. Le schede microSD, tuttavia, non saranno supportate, ma ci sarà una variante più costosa con 12 GB di Ram e 256 GB di spazio di archiviazione.

Il tutto è abbinato al modem Snapdragon X55, che garantirà il supporto alla connettività di rete 5G.

Il display, la batteria e la tecnologia di ricarica

OnePlus ha introdotto la tecnologia di visualizzazione a 120Hz a gennaio e Ishan Agarwal oggi afferma che questa sarà presente anche sul modello OnePlus 8 Pro.

In particolare, il flagship sarà equipaggiato con un display AMOLED da 6,78 pollici che supporta una frequenza di aggiornamento di 120Hz e la risoluzione QHD+ (3.120 x 1.440 pixel). Attendiamoci cornici sottilissime, bordi curvi e un piccolo foro nell’angolo in alto a sinistra per la fotocamera selfie da 16 Megapixel.

Ad alimentare il telefono ci penserà una batteria da 4.510 mAh. Non è capiente quanto le celle da 5.000 mAh dei recenti flagship di Samsung e LG, ma dovrebbe assicurare una buona autonomia.

E se ci fosse bisogno di ricaricare, saremo in grado di contare su una ricarica rapida da 30W e, per la prima volta, sulla ricarica wireless a 30W con ricarica wireless inversa da 3W.

Un’altra “prima assoluta” su un telefono OnePlus sarà la capacità di resistenza all’acqua e alla polvere, con certificazione IP68.

Le fotocamere di OnePlus 8 Pro

OnePlus 8 Pro utilizza una fotocamera principale da 48 Megapixel con un’apertura f/1.78. Il sensore è prodotto da Sony (IMX689) ed è lo stesso utilizzato di recente su Oppo Find X2 Pro.

Inoltre OnePlus dovrebbe utilizzare un secondo sensore da 48 Megapixel (Sony IMX586) come lente ultra grandangolare con apertura f/2.2 e campo visivo di 120 gradi.

C’è anche un teleobiettivo da 8 Megapixel (f/2.44) che supporta lo zoom ottico 3x. Per competere meglio con gli smartphone della concorrenza, OnePlus dovrebbe assicurare anche uno zoom digitale fino a 30x.

A completamento della sezione imaging ci dovrebbero essere delle nuove modalità come “Ritratto notturno”, “effetti cinematografici”, OIS ed EIS migliorati e una nuova funzione chiamata video “3-HDR”.

La versione standard di OnePlus 8

Sebbene fisicamente simile al modello Pro, OnePlus 8 avrà un display di 6,55 pollici con supporto della frequenza di aggiornamento di 90Hz e risoluzione Full-HD+ (2.400 x 1.080pixel).

Alcuni cambiamenti piuttosto significativi riguardano la sezione fotografica. Sparisce il sensore di profondità, sostituito con quella che potrebbe essere una fotocamera macro da 2 Megapixel. Forse non ci sarà neppure il tele. Il sensore ultra grandangolare è da 16 Megapixel.

Altre caratteristiche tecniche includono una batteria da 4.300 mAh, nessun supporto per la ricarica wireless wireless o inversa, nessuna certificazione IP per la resistenza all’acqua e alla polvere e una RAM LPDDR4X più lenta in luogo dei chip LPDDR5.

I colori

Infine, proprio nel pomeriggio di oggi sono trapelate in rete (grazie a Roland Quandt di WinFuture) le immagini stampa della versione OnePlus 8 in tutti e tre i suoi colori ufficiali: Interstellar Glow, Glacial Green e Onyx Black. Ve le mostriamo nelle foto qui sopra.