Oppo alla conquista della fascia media con A94 5G

OPPO A94 5G è lo smartphone di fascia media per conquistare la “pancia del mercato”, quella più competitiva, popolata ma anche quella dove si possono guadagnare significative quote di mercato. In tale segmento, il produttore cinese ha presentato, proprio ieri, tre modelli: A94 5G, che proviamo qui, A74 e A54, tutti dotati di connettività 5G e di un mix di design e prestazioni di indubbio appeal.
Gli obiettivi sono ambiziosi e fanno seguito al successo ottenuto lo scorso anno da modelli come A72 e A9 2020, che hanno letteralmente sbancato il botteghino. Sono numerose, dunque, le credenziali con cui A94 5G si presenta al mercato, forte di una scheda tecnica ben bilanciata e del supporto per le reti di nuova generazione.

Scheda tecnica OPPO A94 5G

OPPO A94 Smartphone 5G, 173g,...
3.917 Recensioni
OPPO A94 Smartphone 5G, 173g,...
  • A94 5G è il compagno ideale per la vita quotidiana,...

Design

OPPO A94 5G possiede un design elegante e sottile con misure di 160,1 x 73,2 x 7,8 mm e un peso di 173 grammi. Il design del telefono incorpora la quadrupla fotocamera, integrata nella scocca posteriore del device, con il vetro Gorilla Glass 5 che lo mantiene elegante e liscio al tatto, ma soprattutto lo ripara dai possibili danneggiamenti che sono sempre in agguato nell’utilizzo quotidiano.

Oppo Serie A

Il display di A94 5G

Il display è un pezzo pregiato del telefono, con un pannello SuperAmoled Full HD+ con rapporto schermo-corpo del 90,8% e il Punch-Hole da 3,7mm. Il pannello restituisce colori vivaci e realistici e un buon picco di luminosità. La diagonale da 6,43 pollici offre una superficie consultabile molto ampia mentre la risoluzione di 1.080×2.400 pixel (con densità di 409 ppi) consente di visualizzare perfettamente i dettagli. Bene anche la luminosità che raggiunge valori medi di 430 nits e può arrivare fino a picchi di 800 nits. L’unica pecca, se vogliamo, è rappresentata dalla frequenza di aggiornamento dello schermo, che non va oltre i 60hz. Si tratta. però, in tutta onestà, di un “non problema” perché è lo standard dei normali display, nonostante qualche dispositivo offra i 90 e 120hz anche a prezzi più contenuti.

L’hardware di A94 5G

Cuore di OPPO A94 5G è il chipset Mediatek Dimensity 800U, un Soc di recente generazione, capace di esprimere buone prestazioni complessive, anche in ambito gaming. Il suo asso nella manica – in questa fascia di mercato – è rappresentato però dalla presenza di un modem 5G. al chipset supporta la doppia modalità 5G SIM (NSA e SA) e sfrutta otto potenti core fino a 2,4 GHz e una memoria veloce per assicurare sia il lavoro in multitasking, sia sessioni di gioco fluide e performanti. In tutte le operazioni compiute, anche in multitasking, il telefono si è sempre comportato molto bene, mantenendo le sue doti di fluidità e rapidità nell’elaborare i comandi.
Lo smartphone dispone inoltre di 8 GB di Ram e di 128 GB di spazio di archiviazione: ci è molto piaciuta la scelta di Oppo di utilizzare un carrelino triplo (nella foto qui in alto), che consente di utilizzare contemporaneamente due Sim senza dover rinunciare all’espansione di memoria, qui in formato microSD.
Sempre in tema di hardware ricordiamo la presenza, sotto al display, di un lettore di impronte digitali: il suo funzionamento è affidabile, anche se non sempre perfetto.

UI Experience

OPPO A94 5G è animato dall’interfaccia Color OS 11.2 basata su Android 11, un vero e proprio software in continua evoluzione in grado di offrire una miriade di funzioni utili. Fra queste segnaliamo la modalità Game Focus Mode che blocca tutte le interruzioni, comprese le notifiche, quando si sta giocando, oppure le Bullet Notification da WhatsApp e Facebook in modo da poter continuare a tenere sempre sotto controllo i social anche durante le sessioni di gaming. Infine, Quick Startup consente di tornare rapidamente alla sessione di gioco con un semplice tap entro 24 ore dall’uscita dal gioco senza dover attendere i tempi di caricamento. Infine, la modalità Game Floating Window consente di mantenere un gioco in esecuzione in una finestra mobile in modo da poterlo monitorare e tornare a giocare in qualsiasi momento.

Ancora, citiamo la possibilità di clonare le applicazioni, ma anche di proteggerle con numerosi sistemi di sblocco. Non mancano le personalizzazioni grafiche, la possibilità se scegliere di utlizzare i pulsanti virtuali di Android o le Gestures, ma anche una bellissima applicazione che ci aiuta a rilassarci nei momenti di stress, con suoni della natura, del mare o con musiche da sogno.

Un unico appunto: forse alcune voci potrebbero essere raggruppate in menù più omogenei, si tratta di piccoli difetti di gioventù, abbastanza comuni alle interfacce che aggiungono continuamente nuove funzioni e sono in costante e veloce evoluzione. Ci sarà tempo per mettere ordine, lo si potrà fare con una semplice release software del telefono.

La fotocamera di OPPO A94 5G

Il reparto fotocamera di OPPO A94 5G è ben strutturato e prevede la presenza di quattro sensori. Il primo è un 48 Megapixel con lente f/1.7, supportato da un secondo elemento ultra wide da 8 Megapixel. Ci sono poi altre due unità da 2 Megapixel, per migliorare i ritratti, tramite un sensore in bianco e nero, e per gestire la macro fotografia. Le prestazioni sono molto buone in perfette condizioni di luce e hanno un normale decadimento al buio, soprattutto per la lente ultra wide. C’è comunque una buonissima modalità notturna, che migliora notevolmente gli scatti. Lo zoom può variare fino al 10x, ma ci sentiamo di consigliare di utilizzare il 2x che non ha sostanziale perdita di dettaglio o al massimo il 5x, che conserva una buona nitidezza. I raggingono la risoluzione massima di 4K, anche se solo con 30 fps (stesso frame rate anche per le riprese a 1.080).

L’audio dello smartphone

Buoni l’audio della capsula auricolare così come quello del viva voce, il volume è alto e anche il confort acustico davvero apprezzabile. Lo speaker è mono, ma l’abbondanza di decibel riesce a sopperire alla mancanza della seconda cassa stereo. Abbiamo trovato con piacere il jack audio da 3,5mm, che rappresenta una grande comodità, per chi vuole utilizzare le normali cuffie, senza utilizzare fastidiosi adattatori.

Batteria

Il dispositivo è dotato di una batteria da 4.310 mAh ed è compatibile con la ricarica VOOC Flash charge 30 W che consente tempi di ricarica rapidissimi (permette di ricaricare completamente lo smartphone in soli 48 minuti). Con soli cinque minuti di ricarica, il telefono supporta 2 ore di riproduzione video o circa 3 ore di conversazione. Il sistema è ben ottimizzato e l’autonomia risulta molto buona. Non ci sono surriscaldamenti del processore e questo ha un impatto positivo sulla temperatura d’esercizio della batteria stessa, che ci conduce agevolmente alla fine della più impegnativa delle giornate.

I nostri Awards

Oppo A94 5G si aggiudica il nostro “HI-TECH” Award, grazie a una scheda tecnica solida e ben concepita. Spicca il modem 5G, ma abbiamo molto apprezzato la presenza del jack audio e del triplo slot, per ospitare 2 Sim più l’espansione di memoria.

Prezzo e promo di lancio

OPPO A94 5G costa 369 euro ed è disponibile nei colori Cosmo Blue e Fluid Black. Fino al 9 maggio tutti coloro che acquisteranno lo smartphone riceveranno – inclusi nel prezzo- gli auricolari OPPO Enco Air, per un valore commerciale di 99,00 euro.

Il giudizio di Cellulare Magazine: OPPO A94 5G

Uno smartphone ben concepito, capace di coniugare una scheda tecnica al passo con i tempi, ma senza esagerazioni in termini di costi. C’è la tecnologia 5G ma anche un solido processore che supporta ogni tipo di operazione. Bene la batteria con il suo processo di ricarica rapida e un reparto fotocamera che permette di divertirsi e di portare a casa scatti sempre utilizzabili. Oppo ha pensato anche ai dettagli e abbiamo trovato con piacere il jack audio da 3,5 mm ma anche un triplo slot, per doppia Sim ed espansione di memoria. Se il’elegante colorazione Fluid Black, piacerà a tutti, la Cosmo Blue saprà entusiasmare i palati più dinamici.

PRO

  • Buona fotocamera
  • Connettività 5G
  • Display di qualità

CONTRO

  • Fingerprint non sempre impeccabile
  • Display a “soli” 60hz

8 Voto Finale

Rimani aggiornato seguendoci su Google News!

Segui
Postato in OPPO RecensioniTaggato

Ivan Paparella

Appassionato di tecnologia a 360 gradi. Utilizzo e provo telefoni cellulari dal 1990, amo la fotografia e tutto ciò che ha un'anima autentica.